READING

A Rolling Family – Intervista a Leah Wood

A Rolling Family – Intervista a Leah Wood

Il marchio di fabbrica, o meglio lo stemma di famiglia è decisamente rock and roll. Il nome è di quelli impressi nella storia, ormai sulla vetta di un Olimpo musicale abitato soltanto da leggende. Leah Wood è mamma, moglie, artista ma anche figlia. Di chi? Vi dice niente il nome Ronnie Wood, membro di un certo gruppo chiamato Rolling Stones?

Com’è la relazione con tuo padre e con i tuoi figli?
Tre generazioni a confronto.

Il nostro è un rapporto davvero incantevole. Mio papà gioca con loro e dovreste vedere come se li spupazza! Non perde un’occasione di portarli a vedere le partite di calcio o guardarle in tv. Il calcio è una passione che li accomuna entrambi

La tua infanzia è stata simile all’infanzia dei tuoi di figli?

La mia infanzia è stata sicuramente molto diversa da quella che stanno avendo i miei figli in quest’epoca. Io mi definisco una mamma chioccia e tradizionalista. Mi piace cucinare a casa il più delle volte per far mangiare loro cibi genuini. Io e mio marito li portiamo spesso a fare delle lunghe passeggiate quando possiamo e cerchiamo di passare con loro più tempo possibile. A confronto la mia è stata un’infanzia molto più distante dai miei genitori che vedevo appena. Sono cresciuta perlopiù con le tate e dalla mia famiglia acquisita che ho imparato a conoscere col tempo…

Hai attraversato una fase ribelle nella tua infanzia? I tuoi figli sono anche loro passati attraverso questa fase?

L’unica cosa che mi viene in mente è quando mi sono tinta i capelli. Amavo cambiarne il colore di tanto in tanto…
Ancora i miei figli non hanno passato una fase simile…

Qual è la sensazione nell’essere mamma? Qual è l’emozione più bella che desideri trasmettere alle donne che stanno per diventare mamme?

Senso di responsabilità, amore immenso, compassione, capacità di indirizzarne le scelte, pazienza, rigore, tenerezza, compassione… il tutto provato profondamente nella carne e nelle ossa. La sensazione che desidero trasmettere è quella del sentirsi amati. Sempre e comunque

Come è il rapporto con i tuoi bimbi?

Il rapporto con i miei figli è semplicemente fantastico. Abbiamo un’intesa che va al di là del normale ed è davvero profonda. Gli basta uno sguardo per capire il mio stato d’animo e viceversa.

Ci puoi raccontare un momento indimenticabile passato con loro?

Il mese scorso li ho portati a Primerose Hill : faceva davvero caldo… Lì abbiamo scalato la collina su fino in cima. Ci siamo seduti tutti insieme, in silenzio, a gustarci semplicemente l’immenso senso di gratitudine per la vita. Dopodiché siamo corsi a valle ridendo e scherzando… che giornata fantastica!

Hai qualche suggerimento/consiglio su come essere una buona mamma?

Come fare a essere la mamma perfetta? Esiste davvero qualcosa del genere? L’unica cosa che mi sento di consigliare è di dar loro cibi sani e tenerli lontani dal cibo spazzatura. Di tanto in tanto lasciategli gustare del buon cioccolato, ma la regola deve essere quella di mangiare bene, fare un po’ di attività fisica e tante risate!

Qual è l’importanza del nonno nella crescita dei vostri figli e il loro
rapporto con lui?

Mio papà è una figura fondamentale per loro in tutti i sensi. È una guida che gli insegna a distinguere ciò che é giusto da ciò che non lo è. E poi c’è il calcio! Inoltre lui è lì per ricordargli che anche io ho un papà! Il loro rapporto cresce e si intensifica ogni volta che stanno insieme.

Come ti piace vestire i tuoi figli? Preferisci che indossino brand particolari o che abbiano uno stile ben preciso?

Generalmente mi piace vestirli assecondando i loro gusti e gli lascio mettere ciò che desiderano, ma il più delle volte vado on line sul mio sito preferito di shopping per bambini “mini edit” e faccio scorta di pantaloni alla moda ricercati in ogni dettaglio, magliette e giacche, maglioncini, vestitini etc etc. Ho inoltre da poco scoperto un nuovo brand chiamato “bumble & ava” che ha un ottimo rapporto qualità prezzo e veste bimbi e bimbe fino ai 5 anni…

Hai un desiderio particolare?

Certo che ho un desiderio… ma lo tengo per me!

INSTAGRAM
KNOW US BETTER
Please Add Widget from here